Spaghetti alle vongole con verdicchio

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
1 kg di vongole veraci
320 g di spaghetti
300 ml di vino bianco Verdicchio
200 ml di olio d’oliva extravergine
1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di prezzemolo
sale grosso
pepe

Difficoltà: facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 15 minuti

Fate spurgare le vongole in acqua e sale grosso per 1 ora e controllatele, eliminando quelle rotte. Picchiettatele sul tavolo per verificare che non ce ne siano piene di sabbia. In questo modo quelle con la sabbia si apriranno subito. Sciacquatele un paio di volte in acqua fredda.

Scaldate una pentola con un filo d’olio e l’aglio in camicia. Quando sarà calda, versatevi le vongole.

Bagnate con il vino 
e coprite con un coperchio. Cuocete a fuoco basso per 5 minuti in modo che le vongole 
si aprano.

Eliminate i gusci, filtrate 
il liquido e mettetelo poi in 
una padella capiente.

Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata.

Cinque minuti prima del termine della cottura degli spaghetti, scolateli e versateli nella padella con il brodo di vongole e i molluschi stessi e saltateli. Se necessario aggiungete un goccio d’acqua di cottura della pasta. Mantecate con un filo d’olio, il pepe e il prezzemolo tritato.